Il vino di Puglia al Pitti Uomo di Firenze con Armata di Mare

Dall’8 all’11 gennaio prossimi il Due Mari WineFest, il festival dedicato alle eccellenze enogastronomiche di Puglia, organizzato da Stefania Ressa, Andrea e Fabio Romandini, sarà al Pitti Uomo a Firenze nello spazio del brand Armata di Mare.
Il Pitti Uomo – una delle piattaforme dell’alta moda più importante a livello mondiale – sposa così, da quest’anno, le eccellenze enogastronomiche pugliesi.
La collaborazione tra il Due Mari WineFest e il noto brand di abbigliamento mette insieme due eccellenze del territorio tarantino.
«Si è creata una bella sinergia – dichiarano gli organizzatori del Due Mari WineFest – e siamo convinti che questa liaison non può che essere valore aggiunto. La partecipazione del Due Mari WineFest al Pitti non fa che confermare la nostra voglia di crescere anche al di là dei confini locali».
Il tema “fashion” così al Pitti Uomo di Firenze da quest’anno sposa l’universo del “wine”. Quello tra aziende luxury e vino, tra l’altro, è un binomio da più parti ritenuto strategico per l’esaltazione del Made in Italy anche nel food&wine. Da qui l’idea del Due Mari WineFest: al Pitti Uomo uomo si potrà così ammirare le ultime creazione di Armata di Mare degustando la linea “Fashion Edition” di una delle più rinomate cantine pugliesi: Varvaglione.
L’azienda vitivinicola si è lasciata ispirare, per la linea di vini 12emezzo Fashion Edition, proprio dai tessuti classici (pied de poule, spigato, pois, classico gessato) che hanno fatto del nostro paese un brand sinonimo di eleganza e ricercatezza. Una collezione di vini che consentirà di degustare il Made in Italy due volte: appunto nel vino e nell’estro creativo del grande design.
Vini di Puglia protagonisti nella patria dell’alta moda, quindi, rafforzando ancora di più quel gemellaggio ormai noto tra Puglia e Toscana nel segno dell’enogastronomia (e del quale il Due Mari WineFest si fa portavoce da 2 anni).